Benvenuto in Confesercenti di Vicenza
PARTE IL CORSO PER PREPOSTI
Venerdì 08 Luglio 2016 08:27
 
 PREPOSTI IMMAGINE
 
L’art. 37, comma 7, del D.Lgs 81/2008 e dal punto 5 dell'accordo Stato Regioni del 21/12/2011 hanno reso obbligatoria la formazione  ai Responsabili di funzione, servizio, area o settore, ai capireparto, capisquadra, capisala, capiturno, capocantieri etc., e più in generale a tutti coloro che hanno ruolo di preposto, con o senza investitura formale, in quanto responsabili  nei confronti altri lavoratori, dando ordini, istruzioni o direttive nel lavoro da eseguire.
 
I preposti devono organizzare o sovrintendere l’attività dei lavoratori e necessitano quindi di una formazione specifica che li metta in condizione di poter comprendere adeguatamente il proprio ruolo, i propri obblighi e responsabilità in materia di salute e sicurezza del lavoro.
 
Il CORSO PREPOSTI della durata di 8 ore, verrà svolto il giorno:
 
MARTEDI' 18 OTTOBRE 2016 dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 13,30 alle 17,30 
 
presso la sede di Via Zampieri, 19 a Vicenza.
 
In allegato la scheda di iscrizione al corso.
 
Per informazioni Area Sicurezza 0444/569933 
 
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  
 
Allegati:
Scarica questo file (SCHEDA DI ADESIONE SICUREZZA 2016.pdf)SCHEDA DI ADESIONE SICUREZZA 2016.pdf[ ][ ]287 Kb
 
CORSO RESPONSABILE PER LA SICUREZZA DEI LAVORATORI (RLS) E AGGIORNAMENTI
Giovedì 07 Luglio 2016 09:27
Il D.Lgs. 81/2008 stabilisce che all’interno di tutte le aziende si deve garantire la presenza di un Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, al quale va garantita dal datore di lavoro, la formazione necessaria per gestire i rapporti con i lavoratori per questioni che riguardano la salute e la sicurezza sul lavoro.
 
Presso la sede di Confesercenti Vicenza verrà svolto il corso completo di 32 ore i giorni:
 
- GIOVEDI' 22 SETTEMBRE  dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 13,30 alle 17,30
- GIOVEDI' 29 SETTEMBRE dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 13,30 alle 17,30
- GIOVEDI' 6 OTTOBRE dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 13,30 alle 17,30
- GIOVEDI' 13 OTTOBRE dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 13,30 alle 17,30
 
L'aggiornamento del Corso RLS per aziende sino a 50 dipendenti di 4 ore si svolgerà il giorno:
- GIOVEDI' 13 OTTOBRE dalle 8,30 alle 12,30
 
L'aggiornamento del Corso RLS per aziende oltre i 50 dipendenti di 8 ore si svolgerà il giorno:
- GIOVEDI' 13 OTTOBRE dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 13,30 alle 17,30
 
In allegato trovate la scheda da compilare per l'iscrizione che deve essere inviata a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  o al n. di fax. 0444/962503.
 
Per info: Area Sicurezza 0444/569933
 
 
Allegati:
Scarica questo file (SCHEDA DI ADESIONE SICUREZZA 2016.pdf)SCHEDA DI ADESIONE SICUREZZA 2016.pdf[ ][ ]287 Kb
 
Contratto terziario: raggiunto accordo per il rinnovo tra Confesercenti, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e UILTuCS
Mercoledì 13 Luglio 2016 09:27
Confesercenti ed i sindacati dei lavoratori Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs hanno raggiunto l’accordo per il rinnovo del contratto nazionale del lavoro Terziario, Distribuzione e Servizi.
 
Il nuovo contratto, formalmente condiviso e sottoscritto oggi, coinvolge circa 400mila lavoratori dipendenti e avrà validità fino al 31/12/2017, anche se proseguirà i suoi effetti nel 2018 con la corresponsione di due delle quattro una tantum previste.La firma arriva a tre anni dalla scadenza del precedente accordo, dopo un negoziato particolarmente lungo, condizionato dal perdurare della crisi dei consumi e delle conseguenti difficoltà per le piccole e medie imprese che operano nel settore.
 
Dal 2013 ad oggi, infatti, la maggior parte delle PMI che si possono annoverare all’interno del terziario ha registrato andamenti congiunturali negativi. In particolare nel comparto del commercio, che ha visto le imprese di dimensioni minori continuare a subire cali di vendite nel biennio 2014-2015, anni per i quali si era proposta una moratoria contrattuale.
 
Nonostante il quadro economico ancora critico, Confesercenti ha ritenuto che il rinnovo dell’intesa saliare e normativa fra le parti non fosse ulteriormente rinviabile, vista anche la disponibilità dei sindacati dei lavoratori a considerare le specificità e necessità delle piccole imprese del settore avanzate dall’associazione.
Leggi tutto...
 
BOLKESTEIN – Salvati i mercati e i diritti degli operatori
Martedì 05 Luglio 2016 09:21
mercatoNei prossimi mesi, in conseguenza dell'entrata in vigore della Direttiva Servizi dell'Unione  Europea (conosciuta anche come "Direttiva Bolkestein") e dei relativi  provvedimenti di attuazione statali, i Comuni dovranno affrontare il rinnovo delle concessioni per l'esercizio del commercio su aree pubbliche nei mercati e nelle fiere del Veneto. La Regione del Veneto, che ha da tempo recepito i criteri dettati in materia dalla Conferenza Stato Regioni e che si è già attivata anche per riformare la normativa di settore, ha ora adottato ulteriori criteri applicativi già recepiti dalle principali Regioni italiane. La Regione Veneto ha approvato i criteri per il rinnovo delle concessioni recependo totalmente il documento unitario concordato in conferenza delle Regioni. Si tratta di una soluzione equilibrata che valorizza la storia e la tradizione dei mercati e tutela la professionalità degli operatori. Infatti le concessioni saranno assegnate tenendo conto dell'anzianità di impresa e di posteggio. Grazie al lavoro tenace e competente delle Associazioni di Categoria, in particolare dell'ANVA Confesercenti e alla sensibilità della Giunta regionale viene garantita la continuità nella gestione dell'impresa e scongiurato l'azzeramento dei diritti acquisiti.
 
 
Leggi tutto...
 
SERVIZI DI MEDICINA DEL LAVORO: NUOVA CONVENZIONE PER GLI ASSOCIATI
Martedì 26 Gennaio 2016 11:10
Inizia dal mese di Gennaio 2016 la nuova Convenzione per i Servizi della medicina del lavoro.
 
In questa macrocategoria vengono ricompresi tutti gli esami specialistici di medicina del lavoro, la nomina del medico competente e le visite per prima assunzione, per visita periodica e per cambio mansione.
 
Sarà inoltre disponibile, qualora vi siano particolari necessità, anche la consulenza ad hoc per la singola azienda a prezzi convenzionati.
 
Inoltre le aziende che ne avessero necessità potranno avere tutta l'assistenza in caso di intervento degli organi di controllo e vigilanza.
 
Potete contattare l'Ufficio Sicurezza per pianificare gli interventi ed avere un preventivo  di spesa; chiamate il numero 0444/569933 o inviate una mail di richesta a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 
 
 
 
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 8